Andrea

      Ciao, mi chiamo Andrea e sono un fotografo di matrimoni.

      Ho scelto la fotografia fin da piccolo. Ricordo ancora il giorno in cui mia mamma mi aveva prestato per la prima volta la sua macchina fotografica durante una gita a scuola: ero tutt’orecchi mentre mio padre mi spiegava come mettere a fuoco e, al tempo stesso, un po’ ansioso nel ricercare gli scatti giusti per le 24 foto della pellicola.

       

      foto scattata da Simone Sassanelli

      Adoro fotografare la bellezza delle emozioni: la mani attente di un’amica che sistemano il velo da sposa, la commozione di coronare un sogno d’amore, la gioia di festeggiare questo momento insieme alle persone a cui si vuol bene.

      Per questo mi sono specializzato in reportage di matrimonio: osservo, catturo e racconto attraverso le fotografie i momenti più belli di quel giorno, commuovendomi spesso dietro la mia Fujifilm. Mi affeziono ad ogni coppia di sposi per cui lavoro, mi lascio travolgere dalla loro storia, rimanendone incantato.
      Il mio stile è caratterizzato da immagini pulite, che ritraggono visi spontanei e pose naturali, perfette nella loro imperfezione. Prediligo le fotografie non banali, che escono dagli schemi e che trasmettono emozioni attraverso la luce.
      Amo trovare la creatività in ogni cosa, anche nei circuiti elettronici, e guardare il mondo con gli stessi occhi curiosi di quando ero bambino e mi esercitavo nei primi scatti.

      Il mio studio si trova in una piccola casa del vercellese, dove ci sono mobili che ho costruito con le mie mani e ricordi preziosi che custodisco con gelosia.

      Se volete saperne di più su cosa significa scegliermi come fotografo per il vostro matrimonio potete:

      Mi trovate anche su: