“Così si sentiva umiliata e afflitta e piena di rimorsi, pur non sapendo precisamente neanche lei per cosa.
      Cominciava a desiderare la stima di lui, ora che non ci poteva più sperare: avrebbe voluto avere sue notizie, ora che non c’era più probabilità di averne.
      Ebbe la certezza che con lui sarebbe stata felice, ora che non era più probabile che si incontrassero.”

      Orgoglio e pregiudizio – Jane Austen